Manuale di Grafologia Giudiziaria e Forense

39,00

Dal tracciato all’identità

Autore: Silvia Passerini
Editore: Onthewave S.r.l.
Marchio: Soterlogos
Anno Edizione: 2021
Tipo: Saggistica
Formato: 240 x 165
Pagine: 260
Allestimento: Brossura fresata
ISBN: 9788894298765
Sito dell’autore: www.silviapasserini.com
Indice del libro

Categoria:

Descrizione

Il Manuale di Grafologia Giudiziaria e Forense è il primo strumento didattico completo diretto alla formazione professionale del perito grafologo, ma ne è riconosciuta l’utilità anche da magistrati e avvocati e tutti coloro che necessitano o sono interessati a conoscere più dettagliatamente tale materia.

L’autrice è Silvia Passerini, una studiosa e docente di grande esperienza, che ha raccolto in questo testo indicazioni e procedure della scuola europea di grafologia (franco- tedesca), della scuola italiana e di altre scuole minori.

Questo delicato ambito professionale rende sempre più evidente la necessità di una accurata e approfondita competenza, partendo proprio dalla preparazione attraverso lo studio di validi testi (come quello che presentiamo) che illustrino i principi teorici e le modalità operative dell’attività peritale.

Il volume comprende attenti e particolareggiati esempi di redazione di una relazione, la descrizione della strumentazione e dei diversi tipi di falsificazione documentale, nonché la presentazione del quadro giuridico nell’ambio del quale l’attività del perito si esplica.

La presente terza edizione è stata inoltre arricchita di due capitoli: il primo riguardante l’analisi e la comparazione di firme grafometriche; il secondo dedicato alle buone prassi che l’ausiliario del giudice deve seguire durante e dopo l’emergenza sanitaria da covid-19, che stiamo vivendo.

Profilo Autore

Silvia Passerini, laureata in Scienze dell’Educazione e della Formazione, si è diplomata in Grafologia di indirizzo europeo e specializzata in Grafologia Giudiziaria e Forense, oltre che in Ri-Educazione del gesto grafico. È esperta anche in analisi e comparazione di firme grafometriche e di manoscritture su opere d’arte.

È Consulente e Perito del Tribunale Ordinario Civile e Penale e della Corte d’Appello Civile e Penale di Roma, nonché Direttore del Dipartimento di Grafologia Criminologico-Investigativa e Aziendale presso la Federiciana Università Popolare.

Autrice di numerose pubblicazioni scientifiche nel campo della perizia e della educazione alla scrittura, è ideatrice, organizzatrice, docente e responsabile di Corsi di specializzazione in Grafologia Giudiziaria e Ri-Educazione del gesto grafico. Docente sia in Scuole di grafologia che in contesti universitari, è abituale relatrice in diversi convegni e seminari. Inoltre ha firmato progetti di ricerca grafologica e di orientamento sia scolastico sia professionale. Vive a Roma dove opera come grafologo e nel campo della grafologia giudiziaria/forense.